Dolomiti Title Up 728x90

Ad

venerdì 12 maggio 2017

Scoperta la cellula responsabile della calvizia


Il segreto della crescita dei capelli e del perché le chiome diventino grigie consiste in una proteina. A rilevare il meccanismo che potrebbe aiutare nell'identificazione di trattamenti contro la calvizie e l'incanutimento sono stati gli studiosi della Texas University Southwestern Medical Center. L'esito, in realtà, è frutto di una scoperta casuale. Il progetto di ricerca infatti era stato avviato nel tentativo di capire come Neurofibromatosi di tipo 1, una malattia genetica rara, causi lo sviluppo di alcune tipologie di tumore. 


Si sapeva già che cellule staminali epidermiche (Scf - stem cell factor), ossia cellule non specializzate, fossero le pro-genitrici dei bulbi piliferi e dei capelli. Ma non era ben chiaro il meccanismo, su cui invece fa luce la nuova ricerca, apparsa sulla rivista Genes & Development. L'attenzione dell'èquipe di studiosi si è focalizzata su KROX20, proteina finora per lo più correlata allo sviluppo dei nervi. I ricercatori hanno scoperto che nel bulbo pilifero del topo la produzione di questa proteina ha anche un'altra funzione, ossia avviare la formazione del pelo. 


Lo studio, eseguito su topi, ha messo in luce che la loro pelliccia è diventata bianca quando è stato eliminato il gene SCF nelle cellule progenitrici dei capelli. Futuro scopo dei ricercatori è testare la scoperta su cellule umane in laboratorio e capire se i processi siano reversibili. Secondo gli studiosi, l'indagine suggerisce che la presenza di Krox20 e Scf consente alle cellule progenitrici dei capelli di muoversi dal bulbo, d'interagire con le cellule melanocitiche che producono i pigmenti e di formare peli pigmentati. Se una delle due proteine manca, pertanto, i capelli possono diventare grigi o cadere. 

fonte: http://www.repubblica.it/scienze/2017/05/10/news/hanno_individuato_la_cellula_che_fa_cadere_e_ingrigire_i_capelli-165126744/

sabato 8 aprile 2017

Iniziano in India i test per pagare mediante WhatsApp


Pagare tramite WhatsApp? Un progetto tutt’altro che campato in aria! Almeno in India, dove il boss dei servizi di messaggistica istantanea si appresta a sperimentare questa soluzione servendosi dell’UPI, un sistema di pagamento mobile creato dalla National Payments Corporation of India. L'India può vantare un bacino potenziale di 200 milioni di utenti di WhatsApp e si può dunque comprendere l'importanza che una novità del genere potrebbe portare all’intero settore dei pagamenti istantanei e in mobilità.


Il sistema, il quale entrerà presto in fase di test consentirà di trasferire danaro a un proprio contatto di WhatsApp grazie all’accordo con le diverse banche aderenti e ai network di carte di credito e debito, un po’ come avviene già ora anche in Italia con sistemi simili (si pensi ad esempio a Satispay).


L'avvio delle prime sperimentazioni in India potrebbe essere un perfetto trampolino di lancio dei pagamenti con WhatsApp anche verso altri mercati compresa l’Europa, dove tra l’altro Facebook si prepara a sbarcare con il servizio di pagamento tramite Messenger già attivo negli USA. Contando poi sul fatto che WhatsApp ha oltre un miliardo di utenti, l'opportunità di eseguire pagamenti all’interno delle chat potrebbe davvero rivoluzionare le nostre stesse abitudini.

fonte: CWI

venerdì 24 febbraio 2017

Per vestire con un total look maschile giovane e dinamico, scegli QBR

Buzzoole


Se sei alla ricerca di un abbigliamento maschile di tendenza, sei nel posto giusto. Infatti, in questo post parlerò del giovane marchio ''QBR'' ( acronimo di #QueiBraviRagazzi ), ovvero una linea uomo 'Made in Italy' che produce un total look uomo che si contraddistingue per lo stile trendy e cool. 


''QBR'' è un progetto che nasce nel 2011 da un'idea della Little Star Srl, ossia un'azienda che ha deciso di lanciare sul mercato un brand giovanile e dai tratti rivoluzionari grazie a collezioni messe a punto con colori e materiali innovativi.


In pochi anni, il Pronto Moda Uomo #QBR ha raggiunto buoni risultati commerciali nel settore del total look di tendenza attraverso la capacità di spaziare dallo stile aggressivo e dinamico tipico della Denim Industry allo stile glamour caratteristico, invece, della Fashion Industry. Inoltre, il successo di ''QBR'' ha consentito al brand di diffondersi rapidamente sull'intero territorio nazionale. 


Il punto di forza della produzione ''QBR'' è rappresentato dalla collezione  #QBRjeans : infatti, il jeans viene realizzato per ottenere la massima vestibilità e curando in maniera impeccabile ogni suo piccolo particolare, come ad esempio le rifiniture, in modo da offrire alla clientela garanzia e qualità.

Per prendere visione del marchio in questione, vi invitiamo a visualizzare le relative pagine Facebook @QBRjeans e Instagram @qbrjeans , ma vi segnaliamo che avete anche la possibilità di collegarvi direttamente al SITO  , dove potrete conoscere in particolar modo la 'New Collection', suddivisa nelle categorie 'T-Shirt', 'Jeans' e 'Jackets'.

venerdì 6 gennaio 2017

Go to Uk.MillyBridal.Org and choose best dress for your special day

Prom Dresses UK

Hi women and ladies, in this article i would recommend you a web-store that contains many clothes and shoes to wear during special occasions like wedding party. When you go to this website, you could watch a simple graphic with white background, so you will surf on Millybridal UK in the easy way. This website is a great opportunity to find a dress of your dreams! Every woman dream to wear a special dress for the wedding day, because it means best day in her life.




On the top of the homepage, at left, there is a name of website with a butterfly like a logo. On the same level of the page, at right, you can use 4 options: ''Sign in / Register'' (insert your personal data), ''My Account'' (administrate your profile settings), ''Live Chat'' (communication with staff), ''GBP/EUR/USD'' (choose currency that you prefer). On the horizontal line below these links, you can go to visit these categories: ''Special Occasion Dresses'', ''Wedding Collection'', ''Shoes'', ''Sale'', Testimonials''. Next this introduction, below the links, in this website there are many images that show women wear wedding dresses and evening dresses. Remember that you can, in every moment, find a dress, read details and description and after insert the item in the cart and pay it.

If you will visit Bridesmaid Dresses UK category, you will choose dresses like these are below. You can click on each image and know dress details like price, sale, color, size, shipping, silhouette, length, fabric, style, waist, neckline, year, collection, etc.:




- - - - - - - - - - 

Instead, if you go to the Wedding Dresses UK category, here you could watch some examples. Click on each photo and you can read dress description with price, sale, color, size, shipping, silhouette, length, fabric, style, waist, neckline, year, collection, etc.:



mercoledì 4 gennaio 2017

Felicia Bio: la certezza di un marchio italiano che tutela la sana alimentazione

Buzzoole
Ero alla ricerca di prodotti Bio, che fossero sottoposti a reali controlli sulle materie prime e scegliendo la Linea Felicia ho potuto contare su alimenti che rispecchiavano questi requisiti! 
Questa linea è diretta a tutti coloro che soffrono di celiachia, ma non solo: rappresenta una buona scelta anche per chi cerca di seguire semplicemente un sano stile di alimentazione, senza però rinunciare al sapore e alla qualità.


Sono venuto a conoscenza della bontà di questi prodotti grazie allo spot reperibile a questo link: https://www.youtube.com/watch?v=frN_1QbDVww 
Sono rimasto incuriosito dalla serie di metafore citate all'interno di questo video per descrivere gli alimenti, e poi mi ha fatto piacere, da italiano, notare l'impegno e la qualità di un brand 'made in Italy'. 

Per approfondire la conoscenza dei prodotti in questione, è possibile consultare il seguente link http://l12.eu/feliciabio-1165-au/219GCST0Z7INV13MJEOH o visitare direttamente la pagina Facebook @FeliciaMolinoAndriani e Instagram qui: @feliciaglutenfree_officialpage



Io ho appreso che i prodotti della Linea #FeliciaBio vengono sottoposti tutti i giorni a rigidi controlli in merito alle materie prime, e che lo stabilimento produttivo è dedicato esclusivamente alla produzione di alimenti privi di glutine. Questo fa capire la serietà di un’azienda che “non scherza” quando si tratta di venire incontro alle esigenze di coloro che soffrono di celiachia, garantendo totale sicurezza per coloro che devono mangiare senza glutine. 
Inoltre, l’innovazione tecnologica ne assicura un processo produttivo di alto livello. I cereali sono bio, vengono coltivati senza l’utilizzo di pesticidi e senza ricorrere agli OGM. Questa produzione è l'ideale per chi vuole mangiar sano e al contempo tutelare l’ambiente.


La Linea #FeliciaGlutenFree si articola in una ricca gamma di prodotti:
-classico: (mais-riso bio)
-digeribile: (100 % riso integrale bio)
-fonte di fibre, ad alto contenuto di magnesio, ideale per quando occorre una sana rimineralizzazione: (100 % grano saraceno bio)
-con 100 % farina di lenticchie rosse bio: certificato vegan ricchi di proteine e di fibre
-con 100 % farina di piselli verdi bio: certificato vegan ricchi di proteine e di fibre (multi cereali bio – con mais, riso, grano saraceno e quinoa).

Credetemi, Felicia è differente: può vantare una vasta scelta di ricette tutte diverse, gustosissime e piene di colore!

lunedì 5 dicembre 2016

Gli effetti benefici di noci e frutta secca

Un pò di frutta secca in guscio al giorno per tutelarsi da patologie coronariche, dal cancro, ma anche dal diabete, dalle patologie respiratorie e perfino dall'obesità. A indicarlo, con numeri e percentuali è una ricerca apparsa su BMC Medicine e svolta da un gruppo di epidemiologi ed esperti di salute pubblica facenti parte dell’Imperial College di Londra e della University of Science and Technology norvegese. 


La meta-analisi ha valutato 29 studi internazionali che complessivamente hanno coinvolto oltre 800 mila persone, uomini e donne, e incluso 12 mila casi di patologia coronarica, 9 mila di ictus e 18 mila tra patologie cardiovascolari e cancro e 85 mila decessi, per concludere che una dose quotidiana di  20 grammi di frutta a guscio – in particolare di noci o nocciole o anche arachidi – si assocerebbe a una riduzione pari al 30 per cento della probabilità di andare incontro nella vita a malattia coronarica, al 15 per cento di ammalarsi di patologia oncologica, al 22 per cento di  rischio di decesso prematuro.


Non solo: 20 grammi di frutta secca al giorno sarebbero anche associati, sebbene con risultati meno evidenti che non per le altre condizioni patologiche, anche a un abbattimento del rischio di diabete e di patologie respiratorie. E questo, secondo gli autori della pubblicazione, nonostante e a prescindere dalle differenze di genere, di origine geografica e di fattori di rischio riscontrabili tra le migliaia di persone coinvolte nella meta-analisi. Un effetto notevole per una piccola quantità di un unico alimento, per altro considerato universalmente gustoso. 


Notevoli effetti, poco cibo. "Negli studi nutrizionali, fino ad ora gran parte della ricerca è stata svolta sui grandi killer come le malattie cardiache, ictus e cancro, ora però stiamo iniziando a raccogliere dati per altre malattie - ha spiegato Dagfinn Aune della scuola di salute pubblica dell’Imperial College e tra le firme della pubblicazione - . Abbiamo riscontrato una riduzione consistente del rischio per molte patologie differenti, il che rappresenta una forte indicazione dell’esistenza di un vero e proprio rapporto tra consumo di frutta a guscio e diversi risultati di salute. È un effetto piuttosto notevole per una tale piccola quantità di cibo".

fonti: http://www.repubblica.it/salute/alimentazione/2016/12/05/news/una_manciata_di_noci_al_giorno_toglie_il_medico_di_torno-153520494/ - cardiochirurgia.com - gustoblog.it - tgcom24.it