Dolomiti Title Up 728x90

Ad

lunedì 27 ottobre 2014

Tutto sullo Shooting del Calendario 2015 'Bella d'Italia': una domenica all'insegna della professionalità


All'interno dell'incantevole scenario di ''Villa Scipione'', location sita a due passi da Via Petrarca, nota strada panoramica di Napoli, è andato in scena a partire dalle ore 11 di Domenica 26 ottobre 2014 lo shooting fotografico relativo alla realizzazione del calendario 2015 de ''La Bella d'Italia'', storico e oramai consolidato concorso di bellezza femminile a livello nazionale.


A proposito del luogo scelto per gli scatti, va detto che Villa Scipione è una struttura a gestione ''Rosolino'', essa si colloca sul meraviglioso panorama della collina di Posillipo da cui si gode una vista mozzafiato.  Lo splendido luogo, che ha visto protagonisti il fotografo professionista Gennaro Orefice con la sua agenzia fotografica ''Le 3G'', si sviluppa su due piani dotati di terrazze prospicienti lo splendido golfo di Napoli ed è attorniata da un ampio e verde giardino.


In quanto alla lavorazione del calendario, il make up è stato curato da ''Ine Out'' di Marianna Manganiello mentre come Hair Stylist c'era l'equipe di ''Idola Parrucchieri''. Dopo gli scatti, tutta la truppa si è riunita nel ristorante più glamour di Napoli, ''il Rosolino'',  per festeggiare tutti insieme il lavoro svolto. Dunque, ''Villa Scipione'' ha visto brillare tredici stelle, ovvero le 13 splendide ragazze campane provenienti dall'ultima edizione del concorso ''La Bella d'Italia'', la cui finale ha avuto luogo in una serata di metà settembre presso il ''Santa Caterina Village'' di Scalea (vedi qui --->>>  http://mediayankees.blogspot.it/2014/09/la-bella-ditalia-e-angelo-orefice-un.html  ).


A coordinare e dirigere le bellezze sul set per la realizzazione del calendario, ci ha pensato Gennaro Orefice, fotografo nonché responsabile casting Campania de ''La Bella d'Italia'' e produttore dell'omonimo calendario. Per agevolare il lavoro di shooting, Orefice si è avvalso della preziosa collaborazione dell'onnipresente moglie, ovvero la signora Anna delle Donne, sempre in prima linea per preparare al meglio le modelle in scena, e del figlio Gianni, il quale si è occupato come consuetudine della preparazione dei video dell'evento. E a realizzare gli scatti spalleggiando Orefice ci ha pensato il valido ed inseparabile collega Gino Migliore. Non a caso, l'Agenzia di Orefice si chiama ''Le 3 G'': infatti, prende spunto dalle iniziali dei tre professionisti che collaborano mettendo a disposizione bravura e professionalità, ossia Gennaro - Gino - Gianni.


La giornata è stata soleggiata per quasi tutto il tempo, e ciò ha agevolato tutta la preparazione. Le ragazze hanno inizialmente sfilato in abiti da ''mille e una notte'' posizionandosi su vari punti panoramici nella superficie esterna di ''Villa Scipione'': le pose e gli angoli in cui sfoggiare la loro bellezza per l'obiettivo delle macchine fotografiche di Gennaro Orefice erano scelte con cura, passione e intuito dallo stesso fotografo napoletano. L'esibizione in costume, invece, ha avuto luogo nella superficie interna della lussuosa villa partenopea, anche in virtù di una temperatura pomeridiana un pò fredda, cosa che non consentiva alle giovani bellezze di stare a proprio agio all'esterno. Dunque, sugli eleganti divani e negli incantevoli locali di ''Villla Scipione'' ogni meravigliosa ragazza è stata immortalata dal team di Orefice, il quale riusciva sapientemente a valorizzare i loro corpi da urlo in tutte le pose possibili.


In quanto alle deliziose testimonial, ho raccolto alcune loro impressioni sul lavoro che le ha viste coinvolte. Ecco di seguito i pareri di alcune delle bellezze protagoniste del Calendario 2015 de ''La Bella d'Italia'':


1) In che cosa, in particolare, si nota la ''mano'' del professionista Gennaro Orefice nella realizzazione di tutto ciò che riguarda ''La Bella d'Italia'' ?

-Martina A.: '' Soprattutto nell'organizzazione delle tappe, sia provinciali che regionali. Inoltre, negli scatti riesce sempre a immortalare le modelle in modo divino. Sa fotografare le ragazze in posa, in passerella e nei backstage ''

-Ragazza 2: ''  Gennaro è bravissimo soprattutto a scegliere lo scenario per le nostre foto, sa posizionarci sempre nel modo giusto, e lo fa con vera passione ''

-Ragazza 3: '' Sa gestire le relazioni con gli sponsor e sa stare in modo fruttuoso a stretto contatto con tutti i suoi collaboratori. Poi riesce a rendere belle e particolari le ragazze, perchè ci mette dedizione ''

-Ragazza 4: '' Mi trovo bene a lavorare con Gennaro perchè si vede la sua serietà; il concorso a cui prende parte è più professionale rispetto ad altri grazie proprio al suo contributo. E' leale, sempre di parola. Adoro l'ambiente che sceglie per i suoi lavori, come del resto i posti adeguati per il calendario ''

-Ragazza 5: '' Ci mette l'anima, è sempre disponibile; si esalta nel suo lavoro, più che fotografare, riesce a creare ''




2) Come valuti la scelta delle location per gli scatti del calendario, soprattutto di ''Villa Scipione'' ?

-Martina A.: '' Tutte le location in cui ci siamo esibite per La Bella d'Italia sono molto scenografiche; per quanto riguarda Villa Scipione va detto che ha una veduta mozzafiato, mi piace quel rilievo moderno ma al contempo classico grazie al colore scelto per i gessolini ''

-Ragazza 2: '' Villa Scipione si contraddistingue per la sua inimitabile eleganza, e il suo punto di forza è la vista che si gode da qui ''

-Ragazza 3: '' Tutte le location selezionate per i nostri lavori sono elegantissime, proprio come Villa Scipione ''

-Ragazza 4: '' Villa Scipione è la migliore location scelta, in quanto ad ambientazione e posizionamento del luogo ''.

-Ragazza 5: '' Mi piace Villa Scipione più di tutte, difficile trovare un posto del genere, è unico ''



3) Quanto ti senti cresciuta, e soprattutto quanto ti senti più a tuo agio in sfilate, concorsi e backstage, dopo questa lunga e completa esperienza de ''La Bella d'Italia'' ?

-Martina A.: '' Questo concorso mi ha aiutato a non essere impacciata, quindi ecco in cosa mi ha agevolato soprattutto. Avevo già lavorato con Gennaro, mi ha aiutata a crescere ''

-Ragazza 2: '' Adesso mi trovo molto a mio agio, in passato ho partecipato ad altri concorsi ma qui ho trovato la mia consacrazione ''

-Ragazza 3: '' Mi sento cresciuta perchè ho frequentato per un lungo periodo questo ambiente in occasione del concorso La Bella d'Italia, mi sono confrontata con colleghe, e non come sempre con amici o genitori ''

-Ragazza 4: '' Nelle prime sfilate non mi sentivo sicura, ma grazie all'aiuto di Gennaro e dei suoi collaboratori ho trovato la mia serenità ''.

-Ragazza 5: '' Posso dire davvero tantissimo, con sincerità ''




4) Cosa ti ha arricchito maggiormente dal confronto costante con colleghe di ogni parte d'Italia?

-Martina A.: '' E' stato bello stare a Scalea per un confronto nazionale. La rivalità tra colleghe non è sempre evidente, però sicuramente c'è ''

-Ragazza 2: '' Parlando con tante colleghe si imparano tante cose, abbiamo avuto l'occasione di parlare dei rispettivi usi e costumi ''

-Ragazza 3: '' Sicuramente è stata una cosa positiva, ma forse poteva andare anche meglio... ''

-Ragazza 4: '' Mi è piaciuta come cosa, un'esperienza che rifarei, ci siamo insegnate i dialetti a vicenda. Tuttavia, c'era gente invidiosa... ''

-Ragazza 5: '' Questo particolare non ha preso il mio interesse, sinceramente ''



5) Cosa ti aspetti dopo questa esperienza del calendario? Sogni, desideri, progetti, aspirazioni...

-Martina A.: '' Spero di avere un futuro principalmente nel campo della moda, ma non precludo altre esperienze come in cinema e tv ''

-Ragazza 2: '' Mi auguro che qualche agenzia di moda mi contatti per effettuare sfilate ''

-Ragazza 3: '' Ora che sono alle soglie della maggiore età, mi piacerebbe che qualche agenzia del mondo dello spettacolo mi valuti ''

-Ragazza 4: '' Spero di poter avere massima aspirazione per lavorare in moda e tv; voglio farmi conoscere ''

-Ragazza 5: '' Per me è più un hobby, uno sfizio, un divertimento, un modo per mettermi in gioco e misurare me stessa ''


In conclusione, mi piace citare la professionalità mostrata da ''Idola Parrucchieri'' e da ''Ine Out''. Per quanto riguarda il primo partner, si tratta di due fratelli che si dedicano intensamente a mille creazioni e acconciature in occasione di tantissimi eventi a cui prendono parte come Hair Stylist. Il marchio ''Idola'' è presente ad almeno due eventi speciali a settimana, sia che si tratti di concorsi di bellezza (come in questa occasione) sia che si parli di sfilate, party in discoteca, aperitivi a tema, ecc. I due giovani e abili fratelli parrucchieri collaborano con p.r. e disc jockey per preparare al meglio occasioni mondane o di svago in cui prendersi cura dei look e delle acconciature dei protagonisti di ciascun evento. ''Idola'' è sito a Napoli con due negozi, uno a Via Duomo (num. 136-138-140) e un altro a via Guglielmo Sanfelice (num. 15).


Venendo invece a ''Ine Out'', parliamo di un istituto estetico che si trova a Nola, in provincia di Napoli, precisamente a Via Marciano (tel. 081 823 31 65). Il centro è gestito dalla truccatrice Marianna Manganiello, la quale si avvale della fedele collaborazione della signorina Pina La Marca. Marianna Manganiello è anche responsabile della diffusione in Campania del marchio ''Nee Make Up Milano'', e a tal proposito ha presentato in occasione del Calendario 'La Bella d'Italia' la linea trucco ''Formidable''.


Formidable si caratterizza per una texture setosa e leggera; scorre, delinea e avvolge lo sguardo. La sua formula è arricchita con vitamina ed ha un'intensa azione idratante e anti-age. Sono presenti differenti maquillage, dai più naturali ai più intensi. Il Black Eyelner ha un nero puro, deciso, con tratto modulabile; è un morbido applicatore, a rapida asciugatura ed impeccabile per ore. All'interno della gamma Nee Make Up Milano troviamo anche 'Miracle' (matita trasparente), 'Sangria' (nutre-valorizza-protegge), 'Colors' (dona un'intrigante effetto tridimensionale a zigomi e guance). 


Dopo tutta questa carrellata su ogni aspetto inerente lo shooting di domenica 26 ottobre, non resta che aspettare la grande serata del Calendario (vedi qui --->>> http://armyofbeggars.blogspot.it/2014/10/serata-da-rosolino-per-il-concorso-la.html ), che si svolgerà al Ristorante Rosolino il giorno 7 dicembre 2014.


articolo a cura di N. Celentano, per contatti: vertigo.nirvana@gmail.com o Twitter

2 commenti:

  1. Che bell'evento a cui hai avuto il piacere di partecipare. Alle spalle c'è sicuramente una grande organizzazione ed uno staff professionale e molto preparato

    RispondiElimina
  2. Grazie di tutti questi complimenti ma cerco di fare nel miglio modo possibile il mio lavoro a cui dedico molto tempo e passione

    RispondiElimina