Dolomiti Title Up 728x90

Ad

domenica 29 luglio 2012

Zuckerberg snobba l'ipotesi di un cellulare targato Facebook

Il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, ha già troppe cose di cui occuparsi per non avere voglia di buttarsi in un business che non è suo, ovvero quello dei cellulari. Zuckerberg ha infatti ha smentito ufficialmente l'ipotesi di uno smartphone targato FB e dedicato al social network, assieme alla taiwanese Htc. Le voci parlavano di un lancio già questa estate, poi rinviato a metà 2013. Alla presentazione della (brutta) trimestrale agli azionisti, Zuckerberg ha negato che attualmente ci sia un reale interesse da parte di Facebook nell'ideare uno smartphone: "Sviluppare un nostro telefonino non avrebbe senso per noi", ha affermato. 

Decisione saggia: perché buttarsi su un solo produttore, quando in realtà l'interesse di Palo Alto è quello di essere quanto più possibile su tutti i cellulari? Inoltre, c'è un precedente che la dice lunga: qualche anno fa Google lanciò uno smarthphone tutto suo: un flop, e Mountain View ha capito che la strategia giusta era 'piazzare' il software (Android) su quanti più modelli possibili. Una lezione che il giovane CEO miliardario ha capito benissimo: "Facebook è l'applicazione più utilizzata su tutte le piattaforme mobili. Ora i nostri obiettivi sono aumentare la profondità dell'esperienza e accrescere il numero di utenti".
fonte: http://blog.quotidiano.net/ferri/2012/07/28/facebook-no-smartphone-zuckerberg-trimestral/

Nessun commento:

Posta un commento