Dolomiti Title Up 728x90

Ad

venerdì 15 giugno 2012

La flora intestinale influenza una vita felice o meno (da vitadidonna.it)

Di primo impatto, può sembrare un'affermazione bizzarra, tuttavia lo studio svolto dai ricercatori irlandesi dell'Alimentary Pharmabiotic Centre dell'University College Cork, svela che la qualità e la quantità dei batteri intestinali presenti nei primi anni di vita è capace di influenzare le concentrazioni di serotonina. La serotonina è un ormone che svolge la sua azione sul cervello e, a seconda della concentrazione, percepiamo la sensazione di benessere e felicità. Questo ormone è ritenuto infatti l'ormone della felicità. Secondo lo studio, l'intestino entra in gioco proprio perché a seconda dei batteri che lo popolano la serotonina è più o meno presente nell'organismo. La ricerca, comparsa su Molecular Psychiatry, è stata effettuata su modello murino (topo da laboratorio). I dati raccolti hanno rilevato come nella prima infanzia la presenza dei batteri nell'intestino interferisce sulla produzione di serotonina. Il dato interessante è che, secondo i ricercatori, la qualità e la quantità dei batteri intestinali presenti già nei primi anni di vita innesca un processo irreversibile. A seconda della qualità della flora intestinale esistente nell'intestino già nei primi anni di vita vivremo una vita felice oppure no. Una ricerca recente ha infatti individuato la relazione tra i batteri che popolano l'intestino e l'ormone che produce la sensazione di benessere e felicità...(CONTINUA)
fonte: http://www.vitadidonna.it/news-salute/4639-la-felicita-e-influenzata-dalla-flora-intestinale.html

Nessun commento:

Posta un commento