Dolomiti Title Up 728x90

Ad

mercoledì 19 settembre 2012

Videogames: tutti in attesa per 'Assassin's Creed 3'


Assassin’s Creed 3 si presenta al pubblico che da sempre ama il genere di avventura e di azione come un qualcosa di davvero innovativo e che con tutto quello che porterà al suo interno riuscirà sicuramente a piacere nel modo più completo. Per tutto ciò bisognerà però pazientare e attendere l’uscita del videogame, il quale sarà sul mercato dal giorno 31 Ottobre.

Punto centrale di questa edizione del gioco sono i combattimenti via mare. Il nuovo motore grafico consente soluzioni inedite per la software house. E non si tratta di scontri fra coloni e madrepatria britannica, ma fra Templari e Assassini, nell’ambito dei quali Connor potrà fare uso di un larga scelta di armi. All’interno del gioco la situazione non è sempre semplice, infatti, in alcuni casi, si dovranno per forza affrontare delle dure sfide per proseguire poi nell’avventura e poter sbloccare così nuove situazioni. La grafica di gioco rispetto alle due saghe passate è migliorata di molto. Come sappiamo esistono tre grandi zone da esplorare nel gioco: Boston, New York e la frontiera. Ogni zona sarà caratterizzata da un ambiente diverso con le città piene di passanti, carri ed edifici e la frontiera con la sua fauna e flora. Ogni nuovo ambiente disporrà di nuovi nascondigli e nuove opzioni per sfuggire ai soldati che ci braccano.

Un intero gruppo di obiettivi è dedicato alla nuova modalità chiamata Homestead, che vedrà Connor impegnato ad arredare la propria dimora decorandola cone le invenzioni di Benjamin Franklin. Si potranno perfino reclutare artigiani e personaggi extra da far vivere nel palazzo, presumibilmente per sbloccare bonus specifici. La nave chiamata Aquila potrà essere potenziata e ci sarà la solita lista di quest secondarie da portare a termine. Per la prima volta nella serie ci sarà anche una missione da giocare dopo i titoli di coda, come una sorta di epilogo interattivo.


Il passaggio dall’estate all’inverno introduce un nuovo elemento che avrà un impatto diretto sul gameplay: la neve ci rallenterà e ci esporrà ai molti pericoli della foresta come gli animali che la popolano ma ci renderà più vulnerabili anche ai soldati. L’aspetto interessante è che non saremo gli unici a essere rallentati dalla neve e i nostri inseguitori faranno fatica a starci dietro o a difendersi se sfrutteremo l’agilità di Connor muovendoci sui rami degli alberi. Dovremo quindi pensare a una nuova tecnica di assassinio ogni volta che l’ambiente cambierà.

Le novità al suo interno ne sono molte come ad esempio molte città che rispecchieranno molti temi architettonici e si sarà quindi a contatto con la storia come ad esempio Gerusalemme, Firenze o Roma per andare poi in città un po’ più selvagge dove si andrà poi a contatto con situazioni critiche e si andrà a contatto con elementi della natura a volte anche molto pericolosi. Attraverso la sua pagina Facebook, Ubisoft Italia ha confermato chi sarà il doppiatore di Connor, il protagonista di Assassin's Creed III, nella versione italiana. Si tratta di Riccardo Onorato, già voce di Jude Law, Ewan Mc Gregor, Mark Wahlberg, ed altri attori famosi. Assassin’s Creed 3 uscirà il 31 ottobre per le console PS3 e Xbox 360, il 23 novembre per PC e il 30 novembre per Wii U.

fonti: www.gametab.it, www.eurogamer.it e www.buddhagaming.it

Nessun commento:

Posta un commento